LO GNOCCO DI PANE

Categories:EVENTI
Lo gnocco di pane non è se una semplice portata del nostro menu, ma un appuntamento con la storia di Pitigliano, legato alla tradizione di questo grande ristorante.
La Signora Loreta Lazzeri, storica conduttrice e proprietaria dell’ Albergo Ristorante “Guastini”, prima attività turistico-ricettiva sorta Pitigliano, lo concepì negli anni ’70 e arrivò a conseguirne un celebre premio nel 1986 il “Mercurio d’oro”, assegnato ogni anno dal Ministero dello Sviluppo Economico alle imprese che si distinguono in campo imprenditoriale.
La scelta di questo piatto legata a “Calici di Stelle” è dovuta all’aver individuato in esso un esempio di autentica tradizione culinaria contadina, importante eredità della Signora Loreta, la stessa che riunisce lo stivale intero nelle sue molteplici varianti regionali in un unico concetto di forte legame al territorio.
Vi proponiamo stasera in degustazione l’elemento cardine del pane nella sua antica veste di gnocco, manualmente lavorato e arricchito nella scelta degli ingredienti aggiunti, servito in due varianti di salse rievocative due pilastri della tradizione maremmana: il cinghiale e il pecorino.
-Gnocco di pane al ragù di cinghiale e croccante di cinta senese DOP.
Vino in abbinamento scelto SAN GIUSEPPE Morellino di Scansano DOCG “Fattoria Mantellassi”.
-Gnocco di pane su fonduta di pecorino maremmano fresco e croccante di mollica ai profumi mediterranei.
Vino in abbinamento scelto LUCUMONE Maremma Toscana doc” Fattoria Mantellassi”.