Il mare della Maremma è uno tra i più limpidi d’Italia composto da una moltitudine di paesaggi per circa 160 KM di litorale. Si può passare da lunghissime spiagge di sabbia fine a scogliere a picco sul mare, scegliere tra le tante baie selvagge ed incontaminate, piccole isolette, borghi marinari, porti turistici e fondali fuori dal comune. Il Mare di Maremma è tutto questo: un’incredibile varietà di modi diversi per vivere il mare.
Vi abbiamo presentata quella che viene chiamata la Costa d’Argento: il punto della maremma in cui la Toscana si incontra con il confinante Lazio. Questo è il luogo ideale per chi ama la natura e e angoli di paradiso ancora incontaminati. Molte delle calette di cui è ricco il promontorio sono molto difficili da raggiungere a piedi ma vi assicuriamo che una volta arrivati…la fatica sarà ripagata! Il mare di Maremma ci offre una scelta, possiamo infatti trascorrere le nostre giornate o sulle bellissime spiaggie di sabbia fine della Giannella e della Feniglia attrezzate con tutti i comfort o scegliere luoghi più isolati dove la folla non arriva. Potete trovare ciò che cercate per rilassarvi e vivere il mare nel migliore dei modi.
Noleggiando un gommone o una barca presso gli incantevoli porti potrete circumnavigare il promontorio e restare letteralmente a bocca aperta quando scoprirete le tante calette. Non possiamo dimenticarci di menzionare le due bellissime Isole dell’Arcipelago Toscano: la più piccola che è Giannutri, parco marino, e famosa per i suoi fondali di rara bellezza, vero paradiso per i sub e gli amanti dello snorkeling e leggermente più a nord troviamo invece l’Isola del Giglio con le sue bellezze naturali e gli scogli levigati, le spiagge più grandi sono le Cannelle ed il Campese.